Ultima modifica: 18 Giugno 2020
CTS/CTI Monza e Brianza > Notizie dal territorio > Calendario ANGSA 2021 – Raccolta opere

Calendario ANGSA 2021 – Raccolta opere

E’ in preparazione la decima edizione del calendario ANGSA (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) 2021.

Come ogni edizione, ogni mese vedrà pubblicata un’opera dei nostri talenti e anche per il 2021 vorremmo scegliere un’opera rappresentativa per ogni regione.

E’ possibile inviare foto di disegni realizzati con pastelli, acquerelli…etc. indicando nome o  iniziali, età e città di provenienza degli artisti.

NOTE TECNICHE: è importante che  le foto dei disegni siano ad alta risoluzione oppure che venga fatta una scansione delle opere che invierete in modo da avere una qualità  di immagine tale che la stampa risulti nitida.

Se i disegni fossero già incorniciati è importante che la foto venga realizzata  senza il vetro della cornice per evitare riflessi che non garantirebbe la buona qualità delle immagini.

Qualsiasi opera che non rispondesse a questi requisiti non potrà essere utilizzata per il calendario

All’ANGSA piacerebbe dedicare una pagina a un collage di foto di ragazzi al lavoro, nello sport, a scuola..etc  per dare risalto alle conquiste che si possono fare e per aggiornare le foto di obiettivo autismo che sono le stesse da 3 anni.

I disegni dovranno pervenire entro  il 10 luglio 2020 alla mail  angsaveneto@gmail.comoppure sarà possibile caricarli nelle cartella  https://drive.google.com/drive/folders/1ejBDLVnY9cMwkx5yFFAAkRdFT_6GOcBg

Le selezioni verranno fatte sulla valutazione dei risultati di stampa.

Se le opere inviate non  dovessero essere scelte per questa edizione, andranno ad arricchire l’archivio per essere utilizzate in seguito nelle diverse pubblicazioni ANGSA (bollettino, obiettivo autismo, volantini…etc).

La diffusione del calendario ANGSA, oltre ad essere una possibilità di raccolta fondi, è una delle occasioni che abbiamo  far conoscere ANGSA e il suo impegno a favore delle persone con autismo e delle loro famiglie tramite i suoi amici, conoscenti e arrivando anche a amministratori e politici.