Ultima modifica: 14 dicembre 2017
CTS/CTI Monza e Brianza > Materiali dei corsi > Corsi 2017/18 > Corso: Didattica inclusiva per alunni con DSA e BES attraverso l’utilizzo di tecnologie didattiche e di mappe concettuali

Corso: Didattica inclusiva per alunni con DSA e BES attraverso l’utilizzo di tecnologie didattiche e di mappe concettuali

Destinatari: Docenti scuola primaria e docenti scuola secondaria I grado

Il CTS di MONZA e BRIANZA con Cooperativa ANASTASIS

Organizza il corso:

Didattica inclusiva per alunni con DSA e BES
attraverso l’utilizzo di tecnologie didattiche e di mappe concettuali

Sede:
CTS di Monza e Brianza c/o Liceo Artistico Statale “Nanni Valentini” – Via Giovanni Boccaccio, 1 – MONZA
22 febbraio, 1, 8, 15, 22 marzo 2018 dalle 14.30 alle 18.30

  • ISCRIZIONI IN PIATTAFORMA SOFIA DEL MIUR – (Iniziativa formativa ID.3945)
  • PER I DOCENTI CHE NON POSSONO USUFRUIRE DELLA PIATTAFORMA MIUR SOFIA
    si accede al corso dal link: https://www.anastasis.it/didattica-inclusiva-cts-monza-brianza

Interverranno:

  • Dott.ssa Monica Bertelli – Psicologa e Direttrice Centro di Apprendimento e Ricerca Laboratori Anastasis
    Referente area psicopedagogica Soc. Coop. Anastasis
  • Luca Grandi – Pedagogista e Responsabile Centro Ricerche Anastasis
  • Andrea Ustillani – Tutor dell’Apprendimento e Responsabile Servizi Formativi Anastasis

 

Contatti:

  • Referente del CTS di Monza e Brianza: Elena Banfi cts@isamonza.it
  • Servizi Formativi Anastasis – Andrea Ustillani tel. 051 2962121 cell. 335 7778445 e-mail formazione@anastasis.it

Costo a carico Destinatari: 199 € – PAGABILE CON LA CARTA DOCENTE

Ai docenti verranno consegnati materiali preimpostati oltre alle dispense e a una licenza del software GECO (1 anno gratuito)

Di seguito obiettivi e specifiche

Obiettivi
Il corso si propone di fornire gli strumenti teorici e metodologici necessari per sostenere i docenti all’interno di una didattica inclusiva e attiva per alunni con DSA e BES attraverso l’utilizzo di tecnologie didattiche e di mappe concettuali.
ABSTRACT
Partendo dalle caratteristiche di apprendimento (aspetti clinici, emotivi e motivazionali correlati) di alunni con DSA e BES il corso si propone di fornire contenuti teorici, strategie didattiche, esempi pratici e materiali in grado di valorizzare le competenze del personale docente anche attraverso le tecnologie, di sviluppare esperienze di cooperative learning, meta-cognitive, di problem solving e di affrontare i diversi stili di cognitivi che sono insiti in ogni comunità che apprende. Le attività proposte saranno accompagnate da molteplici esercitazioni pratiche finalizzate all’implementazione dei materiali forniti da utilizzare in classe per favorire una didattica efficace che tenga conto di ogni bisogno educativo.

Modalità di erogazione:
Aula – Lavori di Gruppo; Aula- Lezioni Frontali; Laboratori;

Specifiche
Ambiti formativi: Gestione della classe e problematiche relazionali; Gli apprendimenti; Inclusione scolastica e sociale; Innovazione didattica e didattica digitale; Metodologie e attività laboratoriali
Destinatari: Docenti scuola primaria; Docenti scuola secondaria I grado
Mappatura delle competenze: Attuare strategie didattiche in grado di stimolare ambienti di apprendimento stimolanti e collaborativi; Saper utilizzare le mappe concettuali multimediali nella didattica quotidiana attraverso l’interazione con gli strumenti digitali presenti in classe;
Metodi di verifica finale: Questionario a risposte aperte; Test a risposta multipla
Durata (ore): 20
Frequenza necessaria (ore): 16

Programma del corso

Programma del corso

*********************************************************************************************
La Cooperativa Anastasis è una software house e un centro di formazione che lavora per persone con Bisogni Educativi Speciali (BES) e disabilità.
I prodotti sono software compensativi per la dislessia concepiti per supportare bambini e ragazzi nel percorso scolastico (SuperQuaderno, ePico!, SuperMappe, Geco) e prodotti on-line per il trattamento dei disturbi dell’apprendimento (RIDInet).
Le idee e la progettazione dei prodotti nascono dalla collaborazione fra il Centro Ricerche Anastasis ed una rete di partner scientifici che include università, centri di ricerca, neuropsichiatri, psicologi, logopedisti e professionisti della riabilitazione.
Il catalogo comprende software per la stimolazione cognitiva, oltre che per lo screening e la diagnosi di disturbi specifici dell’apprendimento.