Ultima modifica: 6 novembre 2017

Sharks Monza

I successi e gli impegni della squadra di hockey in carrozzina di Monza

Dopo le ottime prestazioni a Eindhoven, Udine e Praga, gli Sharks Monza, vicecampioni d’Italia, hanno stravinto l’ultimo TROFEO FRATTINI al Forum di Assago e la prima di Campionato di serie B in casa contro Udine.

Ora inizia la serie A con due difficili trasferte:  sabato 11 a Roma in Coppa Italia, Domenica 12 a Viterbo esordio in campionato.

Nel frattempo, domenica 05 novembre 2017, la NAZIONALE ITALIANA, capitanata dal Brianzolo Muratore Mattia, si è confermata VICECAMPIONE D’EUROPA perdendo ancora una volta solo contro l’ invincibile Finlandia per una sola rete di differenza ..risultato finale: 3 a 2 dopo un estenuante  e quasi perfetta partita.

 

Ecco cosa ci scrive il Commissario tecnico della squadra:

Buon giorno, sono Vailati Angelo responsabile tecnico dell’ “A.S. SHARKS MONZA ONLUS”, vice campione d Italia di  Hockey in Carrozzina tra le più blasonate  d’Europa  per atleti affetti da invalidanti patologie neuro/muscolari . Ci alleniamo tutti i mercoledi dalle ore 20.00 alle ore 23.00 ed il sabato dalle ore 10.00 alle 12.00 c/o la palestra Scuola Bellani Monza, ingresso da via Silvio Pellico.

Inizialmente inseriti come UILDM (distrofia muscolare) ci siamo costituiti  successivamente in autonoma Società  Sportiva Onlus di Wheelchair Hockey (Hockey in Carrozzina)  per atleti in carrozzina e  partecipiamo con orgoglio e successo  sia al Campionato Italiano che a tornei Europei.

Il  Campionato Italiano è suddiviso in “serie A  e  serie B” e noi siamo tra le poche società italiane iscritte ad entrambi i campionati potendo vantare, tra i nostri iscritti  venti  atleti.

Come Sharks Monza  siamo stati Campioni d’Italia  1999/2000 – 2000/2001 e  vicecampione d’Italia campionato 2014/2015 di Wheelchair Hockey.

Tra i nostri iscritti l’atleta Mattia Muratore,  più volte  apparso su RAI SPORT, e capitano della

Nazionale Italiana classificatasi Vice Campione D’Europa  2016 in Olanda e confermatasi tale ai recenti Europei 2017 svoltisi in Italia sabato 04 e domenica 05 novembre 2017 a Lignano Sabbie Oro.

Siamo componenti del  C.I.P., Comitato Paraolimpico del  quale è presidente  l’ex atleta Marcalli, pur  non essendo presente  questo sport  alle Paraolimpiadi  per motivi  tecnico/burocratici che, speriamo, prima o poi si  risolvano.

L ‘ Wheelchair Hockey  nasce in  Olanda nel 1982 come sport per atleti affetti da “Distrofia Muscolare” ai quali, proprio per le loro difficoltà motorie, sarebbe  impossibile accedere a qualsiasi altra  disciplina sportiva.  Oggi è sport diffusissimo in tutta Europa e nel mondo ed è aperto anche ad atleti non distrofici ma comunque affetti da “gravi patologie Neuromuscolari” .

Tutti gli  atleti necessitano della presenza di un accompagnatore (volontari o genitori)  e molti di loro vanno supportati  durante l’alimentazione, la cura dell’igiene personale ed il sonno possibile solo tramite l’uso del ventilatore.

Il Campionato Italiano prevede lunghe trasferte dal Trentino Alto Adige  alla Sicilia e, durante la pausa campionato,  veniamo invitati a Tornei Europei in Belgio, Olanda, Germania, Repubblica Ceca, Svizzera….. con non poche difficoltà  tecniche/economiche dovute al  viaggio, trasferta, alberghi ecc.

Essendo noi una “Società Sportiva Onlus ”, per organizzare la nostra attività sportiva, necessitiamo di donazioni e contributi pratici tramite  banchetti, lotterie, piccole ma significative donazioni, 5 xmille, ecc…che ci consentono di  affrontare gli impegni sportivi, gestionali  e promozionali della squadra.

L’Hochey in Carrozzina riveste un fondamentale ruolo sociale poiché, grazie a questo sport,  molti ragazzi escono dalla loro solitudine ritrovando  la voglia di vivere che  trasmettono a tutti con grande entusiasmo e serietà.

Per questi motivi entriamo in contatto con varie associazioni, oratori, scuole ecc… per diffondere il nostro sport e per reclutare nuovi volontari la cui presenza è fondamentale sia per il supporto tecnico che per la socialità del gruppo.

Ringraziandovi per l’attenzione salutiamo vivamente

Angelo Vailati Cell. 3332661817

Responsabile Tecnico

www.sharksmonza.net